Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che il nostro sito utilizza i cookie.
Se vuoi saperne di più, clicca sul pulsante [Maggiori informazioni].
Chiudendo questo banner cliccando sul pulsante [Chiudi], scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Uganda

IL TOUR DEL NILO

versione short

bandiera-uganda

  • DESTINAZIONE:Uganda
  • DURATA: 16 giorni
  • LUNGHEZZA TOTALE: 762 Km, in 10 tappe
  • DISLIVELLO TOTALE: 6410 m, in 10 tappe
  • DIFFICOLTA': media
  • PROSSIMA PARTENZA IN CALENDARIO: su richiesta

 

RICHIEDI PARTENZA NON IN CALENDARIO

itinerario 11 standard

Il Fiume Nilo è il filo conduttore di questo itinerario che esplora la parte centrale dell'Uganda da Sud a Nord e viceversa, un percorso ad anello con partenza ed arrivo dalla capitale Kampala. Da Kampala l'itinerario punta dritto a Nord fino a Murchinson, il celebre Parco Nazionale attraversato dal fiume Nilo. Un giorno di sosta per la visita del parco dove si possono ammirare gli esemplari della fauna esotica Africana e poi si scende verso Sud fino a raggiungere le riva Settentrionale del lago Vittoria e le sorgenti del Fiume Nilo dove è previsto un altro giorno di sosta durante il quale sarà possibile fare l'emozionante esperienza del rafting lungo il Nilo. L'itinerario segue piste sterrate di terra battuta nel cuore remoto e rurale dell'Uganda attraverso suggestivi scenari caratterizzati savana, tratti di foresta, piantagioni di frutti esotici e i numerosi e piccoli e caratteristici villaggi delle comunità locali dove si avrà l'opportunità di interagire con l'accogliente popolazione.
Sarà sempre disponibile il mezzo di supporto al seguito del gruppo per l'assistenza ai partecipanti. Pernottamenti in strutture generalmente di buon livello ma talvolta vi sarà richiesto un po' di spirito di adattamento.

itinerario 11 standard

GIORNI 1 e 2

Per i partecipanti che hanno prenotato il volo con la nostra organizzazione, ritrovo all'aeroporto di Roma Fiumicino o Milano Malpensa all'ora convenuta del giorno 1 e partenza per Entebbe con volo di linea, arrivo previsto il giorno 2. Ritrovo all'aeroporto di Entebbe con i partecipanti che hanno prenotato autonomamente il loro volo con altre compagnie all'ora convenuta del giorno 2. Disbrigo delle formalità doganali e trasferimento a Kampala città, sistemazione in hotel piuttosto semplice ma inserito in un divertente e caratteristico contesto Africano. Giornata a disposizione per il relax e gli ultimi preparativi (cambio valuta ecc.) prima dell'inizio del tour in bici, pensione completa.

itinerario 11 standard

GIORNO 3
Prima tappa: Km 71.5, dislivello 1060 metri

Partenza da Kampala, i primi km della tappa per uscire dalla fascia urbana della città sono piuttosto caotici e trafficati dove si alterneranno tratti di asfalto a tratti di sterrato attraverso aree piuttosto caotiche e densamente popolate. Dopo circa 10 km avrete già lasciato alle spalle il caos di Kampala e vi troverete a pedalare in mezzo alla natura in una zona piuttosto collinosa e verdeggiante dove si alternano brevi tratti di foresta, piantagioni di banane e numerosi piccoli caratteristici villaggi di capanne con i muri di argilla e tetto di paglia. In questa zona ci sono vari siti di interesso storico culturale risalenti al regno Buganda (tombe e palazzi) che si possono visitare. Pernottamento in un piccolo villaggio presso una spartana locanda che, con la latrina in comune e il bagno al secchio, metterà alla prova il vostro spirito di adattamento. Trattamento di pensione completa con sosta pranzo "pasta buffet" lungo il percorso.

itinerario 11 standard

 

GIORNO 4
Seconda tappa: Km 70.5, dislivello 455 metri

Tappa lungo pista sterrata attraverso una suggestiva savana e qualche piccolo villaggio. Questa zona è rimasta tristemente famosa alle cronache per glieccidi che sono avvenuti durante la guerra civile degli anni 80. A fine tappa si raggiungerà un piccolo e caratteristico paesino e si trascorrerà la notte in una spartana locanda che metterà alla prova il vostro spirito di adattamento con la latrina in comune e il bagno al secchio. Preparatevi, tornerete qui anche alla fine della sesta tappa! Trattamento di pensione completa con sosta pranzo "pasta buffet" lungo il percorso.

itinerario 11 standard

GIORNO 5
Terza tappa: km 106.5, dislivello 850 metri

La tappa inizia su pista sterrata pianeggiante attraverso una splendida savana. Raggiungerete un fiume che bisognerà guadare utilizzando imbarcazioni locali e dopo il guado si proseguirà per qualche km lungo dei sentieri fino ad incrociare una pista sterrata ben marcata che si seguirà fino all'incrocio con la strada principale asfaltata. Gli ultimi 46 km della tappa sono su strada asfaltata fino a fine tappa. Pernottamento in un confortevole e piacevole hotel. Trattamento di pensione completa con sosta pranzo "pasta buffet" lungo il percorso.

itinerario 11 standard

GIORNO 6
Quarta tappa: Km 121, dislivello 624 metri

I primi 20 km di questa tappa sono lungo una pista sterrata piuttosto trafficata che può diventare molto polverosa in caso di clima asciutto, si consiglia di munirsi di un fazzoletto da mettere davanti al naso e alla bocca per proteggersi dalla polvere. Dopo una quarantina di km di inizierete la panoramica discesa dentro la Rift Valley, se le condizioni di visibilità saranno favorevoli la veduta sarà molto suggestiva, riuscirete vedere il vicino Lake Albert e le Blu Mountains del Congo. Raggiunto il fondo valle proseguirete lungo una pista sterrata pianeggiante attraverso la savana che segue il perimetro del Lago Albert e durante questa parte del percorso sarà probabile incrociare babbuini ed altri animali esotici. Sosta pranzo in un piccolo villaggio in riva al Lago Albert. Gli ultimi 15 km della tappa sono su una suggestiva pista sterrata lungo il fiume Nilo, tra piccoli villaggi di capanne in perfetta armonia con l'ambiente circostante, fino al vostro alloggio che si trova in riva al fiume vicino all'ingresso del Parco Nazionale Murchinson. Sistemazione in spartane e caratteristiche capanne di argilla con il tetto in paglia munite di bagno privato con doccia e toilet o in confortevole campo con tende fisse. Pensione completa con sosta pranzo "pasta buffet" lungo il percorso.

itinerario 11 standard

GIORNO 7
Parco Nazionale Muchison

Giorno di sosta per safari ed escursioni facoltative nel parco. Il Parco Nazionale Murchison è il più grande e forse il più famoso dell'Uganda. Caratterizzato da savana a Nord e da foresta a Sud è attraversato da Est a Ovest dal fiume Nilo che lo divide in 2 sezioni (sezione nord e sezione sud), ospita numerose specie di animali tra cui elefanti, leoni, ippopotami coccodrilli, bufali antilopi ecc. Giornata di relax da dedicare a safari fotografico con autoveicolo (game drive) e safari fotografico in barca lungo il Nilo fin sotto le famose e imponenti cascate (Murchison Falls). Queste descritte sono attività facoltative extra e non sono comprese nella quota del viaggio . La giornata può essere così organizzata: la mattina presto game drive dalle 7 alle 12,00 a Nord del del Nilo Parco e rientro all'alloggio per pranzo, alle ore 13,30 trasferimento dall'alloggio al punto di imbarco da dove partono le escursioni in barca lungo il Nilo (attività consigliata) , l'escursione lungo il Nilo fino alla base delle cascate Murchinson parte alle ore 14,00 e dura circa un ora e mezza per l'andata e un'ora per il ritorno. Dalle base delle cascate si può optare per un trekking a piedi (attività consigliata) della durata di circa 45 minuti per raggiungere la cima delle cascate e ammirare le cascate dall'alto per poi farsi venire a riprendere da un veicolo per tornare al punto di partenza. Se non si fa il trekking si tornerà al punto di partenza in barca. Durante l'escursione in barca lungo il Nilo si avvisteranno numerosi ippopotami, coccodrilli, molti uccelli e probabilmente anche elefanti Pernottamento e pasti nello stessa strutture del giorno precedente, pensione completa.

itinerario 11 standard

 

GIORNO 8
Visita alla foresta di Budongo
Quinta tappa: Km 31, dislivello 357 metri

Pericolo mosche Tze-Tze! Questa tappa attraverso il Parco Nazionale Murchison, sarebbe di ben 86 km e di 1247 metri di dislivello ma purtroppo il primi 50 km sono a infestati dalla mosche Tze-Tze e al momento non si possono fare in bici, perciò ci sarà un trasferimento iniziale in pulmino fino al centro visite della foresta di Budongo a sud del parco Murchinson, dove è prevista la sosta pranzo e dove si possono anche fare escursioni guidate a piedi nella foresta (attività facoltativa extra) e con prenotazioni in anticipo si potrà andare a far visita agli scimpanzé (attività facoltativa extra). Dal centro visite della foresta di Budongo, si prosegue in bici , percorrendo una suggestiva strada sterrata che passa attraverso la foresta fino all'uscita del parco Muchinson. e poi si continua seguendo una strada sterrata attraverso villaggi e comunità locali fino a raggiungere la cittadina di Masindi. Pernottamento in confortevole hotel, trattamento di pensione completa con sosta pranzo "pasta buffet" lungo il percorso.

itinerario 11 standard

GIORNO 9
Sesta tappa: Km 72.6, dislivello 391 metri

La tappa si svolge lungo una suggestiva pista sterrata pianeggiante molto panoramica che attraverso la savana vi condurrà nuovamente al piccolo paesino dove siete già arrivati alla fine della seconda tappa. Pernottamento nella medesima struttura che metterà nuovamente un po' alla prova il vostro spirito di adattamento che sicuramente ora si sarà rafforzato. Trattamento di pensione completa con sosta pranzo  “pasta buffet” lungo il percorso.

itinerario 11 standard

 

GIORNO 10
Settima tappa: Km 82, dislivello 647 metri

Questa è una tappa di raccordo tra l'anello nord e l'anello Sud dell'itinerario. Si percorrono a ritroso verso sud i primi 49 km della seconda tappa e poi si devia verso Est fino a raggiungere una piccola cittadina. Pernottamento in hotel di buona categoria. Gli ultimi 25 km di questa tappa sono su strada sterrata piuttosto trafficata che in caso di condizioni climatiche secche può diventare molto polverosa, si consiglia perciò di munirsi di fazzoletto o mascherina da metter davanti a naso e bocca per proteggere le vie aeree dalla polvere. Trattamento di pensione completa con sosta pranzo "pasta buffet" lungo il percorso.

itinerario 11 standard

 

GIORNO 11
Ottava tappa: Km 72, dislivello 4
71 metri

Pista sterrata con passaggi tra suggestivi ambienti piuttosto verdeggianti, piantagioni di banane e ananas e caratteristici piccoli villaggi della comunità locali. Gli ultimi 11 km della tappa sono su strada asfaltata poco trafficata. Pernottamento in discreto hotel, trattamento di pensione completa con sosta pranzo "pasta buffet" lungo il percorso.

itinerario 11 standard

 

GIORNO 12
Visita della sorgente del Nilo
Nona tappa: Km 52, dislivello 520 metri

Tappa tutta su strada asfaltata poco trafficata, si scende verso Sud parallelamente al corso del fiume Nilo e arriverete fino alle sue sorgenti nel Lago Vittoria in prossimità della città di Jinja.. Da qui inizia il percorso del fiume più lungo del mondo che scorre verso Nord per 6400 Km fino al Mar Mediterraneo attraverso Uganda, Sudan, Etiopia ed Egitto. Sosta pranzo al parco delle sorgenti , un punto molto panoramico da dove c'è una splendida veduta dall'alto della sorgente del Nilo. Possibilità di escursioni (attività facoltativa extra) in barca tra il lago Vittoria e il fiume Nilo. Dopo pranzo, si attraversa il Fiume Nilo sul ponte della diga di Ownen e si raggiunge la città di Jinjia dove arriverete al vostro confortevole hotel ubicato sulla sponda Est del Nilo. Possibilità di visita facoltativa alle sorgenti Est del Nilo da dove partono escursioni in barca tra le sorgenti del Nilo e il Lago Vittoria Trattamento di mezza pensione (colazione e pranzo) con servizio di pasta buffet per pranzo, cena libera.

itinerario 11 standard

 

GIORNO 13
Rafting sul Nilo

Giornata che ognuno potrà organizzare come meglio crede con attività facoltative extra o per il puro e semplice relax. L'attività più emozionante è sicuramente il Rafting lungo Nilo (attività facoltativa extra), attività consigliata agli amanti delle forti emozioni che hanno buona confidenza con l'acqua. Per chi sceglie questa opzione, l'appuntamento è verso le 9 di mattina presso l'agenzia organizzatrice e il ritorno verso le 5 del pomeriggio. Ci sarà un trasferimento di 20 km per raggiungere il punto di partenza del rafting. Durante il rafting si affronteranno 8 rapide con livello che va dal 2° al 5° grado per un totale di circa 17 km circa. Al temine del rafting verrà servito un abbondate pranzo (incluso nel costo del rafting) con bevande incluse . Dopo il rafting possibilità di visita al versante Est delle sorgenti del Nilo. Per chi invece sceglie l'opzione della tappa in bici (attività facoltativa extra) il percorso sarà nei dintorni della città di Jinja, Lago Vittoria e sponda Orientale del Nilo, distanza e durata da concordare nel dettaglio con le vostre guide. Pernottamento nello stesso hotel del giorno prima. Trattamento di B&B camera e colazione, cena e pranzo liberi.

itinerario 11 standard

 

GIORNO 14
Decima tappa: Km 87, dislivello 1040 metri

Si seguiranno piste sterrate che attraversano anche piantagioni di canna da zucchero e qualche breve passaggio in foresta oltre che i numerosi piccoli villaggi delle comunità locali. Gli ultimi 10 km della tappa in prossimità di Kampala sono piuttosto caotici e alla fine della tappa arriveretea Kampala città chiudendo così l'anello. Pernottamento in confortevole hotel con piscina. Trattamento di pensione completa con sosta pranzo "pasta buffet" lungo il percorso.

GIORNI 15 e 16
Trasferimento Kampala, volo di rientro

Giornata libera da organizzare a seconda degli orari del vostro volo di rientro. Tra le varie possibilità visita di Kampala e del giardino botanico di Entebbe, poi all'ora prestabilita, trasferimento dall'hotel all'aeroporto di Entebbe per il volo di rientro in Italia con arrivo previsto il giorno 16.

Con prenotazioni in anticipo, possibilità di prolungamento del soggiorno per visita ai gorilla, safari fotografici e trekking sui Monti Rwenzori.

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

(MINIMO 6 PARTECIPANTI)

10 partecipanti Euro 964
9 partecipanti Euro 1015
8 partecipanti Euro 1065
7 partecipanti Euro 1185
6 partecipanti Euro 1217

LA QUOTA COMPRENDE: Pernottamenti e pasti come da programma di viaggio; 30 litri di acqua a partecipante; 2 giorni di ingresso al Parco Nazionale Murchinson; ingresso alla sorgenti Ovest del Nilo; guide locali durante tutto il viaggio; veicolo di supporto durante il percorso in bicicletta; trasferimenti da/per aeroporto; polizza medico bagaglio.

LA QUOTA NON COMPENDE: volo; Attività all'interno del Parco Nazionale Murchinson; Rafting sul Nilo; gli extra; mance; bevande alcoliche e analcoliche.

NON CI SONO PARTENZE IN CALENDARIO