Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che il nostro sito utilizza i cookie.
Se vuoi saperne di più, clicca sul pulsante [Maggiori informazioni].
Chiudendo questo banner cliccando sul pulsante [Chiudi], scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Kenia - Tanzania

Alle falde del Kilimanjaro

versione short

bandiera-kenya


bandiera-tanzania

  • DESTINAZIONE: Kenya e Tanzania
  • DURATA: 14 giorni
  • LUNGHEZZA TOTALE ITINERARIO CICLABILE: 290 Km, in 3 tappe
  • DISLIVELLO TOTALE ITINERARIO CICLABILE: 2700 m
  • DIFFICOLTA': media
  • LUNGHEZZA TOTALE ITINERARIO TREKKING: 48 Km, in 5 tappe via Marangu
  • DISLIVELLO TOTALE ITINERARIO A PIEDI: 4000 m
  • DIFFICOLTA': impegnativa
  • PROSSIMA PARTENZA: su richiesta

 

RICHIEDI PARTENZA NON IN CALENDARIO

Itinerario 8 standard

Un itinerario speciale ed innovativo bike + trekking a cavallo tra Kenya e Tanzania, partendo dal Kenya si arriverà in bicicletta fino alle falde del monte Kilimanjaro in Tanzania e poi su fino alla vetta a piedi con un bel trekking fino sul tetto d'Africa a 5895 metri di quota! L’itinerario ciclistico è suddiviso in 3 tappe mediamente impegnative, le prime due attraverso una stupenda e selvaggia savana in Kenya con il monte Kilimanjaro sempre sullo sfondo, una attraverso la splendida foresta pluviale lungo le pendici del monte. Ci sarà anche un giorno di safari fotografico nel Parco Nazionale di Amboseli come intramezzo tra la seconda e terza tappa in bicicletta tanto per tirare un po' il fiato e risparmiare le gambe per il trekking. Terminato l’itinerario in bicicletta si raggiungerà la cittadina di Moshi in Tanzania e si procederà con il trekking di 5 giorni lungo la via Marangu per raggiungere la vetta. Lungo l’itinerario in bici i pernottamenti saranno in confortevoli strutture di buon livello fatta eccezione per la seconda notte in un piccolo villaggio masaai, zona molto remota ed isolata dove è richiesto un po' di spirito di adattamento. I pernottamenti durante il trekking invece saranno in spartani rifugi che richiedono un certo spirito di adattamento. Il trekking non richiede attrezzatura particolare ed ogni partecipante avrà a disposizione dei portatori.
Di default è stata scelta la via Marangu ma su richiesta è possibile anche optare per la via Machame che è più lunga e dura 2 giorni in più ma in questo caso i pernottamenti sono in tenda invece che nei rifugi.

GIORNI 1 e 2

Per i partecipanti che hanno prenotato il volo con la nostra organizzazione, ritrovo all'aeroporto di Roma Fiumicino o Milano Malpensa all'ora convenuta del giorno 1 e volo per Nairobi .con arrivo previsto all’Aeroporto Jomo Kenyatta di Nairobi il giorno 2.
Ritrovo con i partecipati che hanno hanno prenotato autonomamente il loro volo con altre compagnie presso l'Aeroporto Jomo Kenyatta di Nairobi all'ora convenuta del giorno 2. Disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in bus (circa 1ora e mezza) presso un piccolo paesino da dove il giorno seguente inizierà il tour in bicicletta. Sistemazione in albergo, pomeriggio a disposizione per il relax e la messa a punto delle biciclette. Trattamento di pensione completa..

itinerario 8 standard

GIORNO 3
Prima tappa: Km 100, dislivello 800 metri

Si inizia subito a pedalare su una pista sterrata di terra battuta rossa attraverso una suggestiva savana con piccoli villaggi masaai con un po' di sali e scendi, man mano che si procede l’ambiente diventa sempre più selvaggio ed incontaminato dalla civiltà . Sarà probabile l’avvistamento di animali esotici come Zebre, Struzzi, giraffe e vari tipi di antilopi. Verso fine tappa se le condizioni meteo sono favorevoli si inizierà ad intravvedere il Kilimanjaro e si raggiungerà un piccolo e sperduto villaggio Masaai nel cuore della savana dove si trascorrerà la notte. Pernottamento di fortuna presso una missione, trattamento di pensione completa con sosta pranzo lungo il percorso a base di pastasciutta.

itinerario 8 standard

GIORNO 4
Seconda Tappa: Km 87, dislivello 600 metri

Si procede attraverso la bellissima savana selvaggia ed incontaminata, ora la veduta del monte Kiilmanjaro che si erge davanti a noi con la sua forma conica e la cima innevata si avvicina sempre di più diventando sempre più spettacolare. Si incontreranno piccoli villaggi Masaai molto basici con le classiche “manyatta” capanne fatte di argilla e sterco essiccato e sarà probabile avvistare animali esotici perchè passeremo lungo il confine del Parco Nazinale Amboseli. Gli ultimi 23 km della tappa su strada asfaltata in leggera salita fanno da raccordo tra l'arida savana della pianura e la lussureggiante foresta pluviale delle pendici del monte Kilimanjaro, il paesaggio cambia drasticamente, dall’arida savana si passa gradualmente alla lussureggiante foresta, siamo così giunti alle Falde del Kilimanjaro. Pernottamento in confortevole hotel, pensione completa con sosta pranzo lungo il percorso a base di pastasciutta.

itinerario 8 standard

GIORNO 5
Safari fotografico ad Amboseli

Giornata di relax da dedicare alla vista del Parco Nazionale Amboseli /extra), uno dei più famosi e suggestivi del Kenya dove si potranno avvistare i classici animali esotici: Elefanti, Leoni, Leopardi ecc. in uno stupendo scenario naturale con il Kilimanjaro che domina la scena. L’ingresso del parco si trova circa a 30 km di distanza dal vostro alloggio. In alternativa possibilità di tappa in bici. Trattamento di mezza pensione con (colazione e cena), pranzo libero. (in uno dei lodge all'interno del parco per chi va a fare il safari ad Amboseli).

itinerario 8 standard

GIORNO 6
Terza tappa: Km 98, dislivello 1350 metri

Si inizia la tappa su un tratto in salita abbastanza impegnativo con fondo piuttosto sconnesso in mezzo ad una fitta vegetazione e dopo circa 4 km si raggiunge il confine con la Tanzania. Sbrigate le formalità doganali per l’ingresso ci si collegherà ad una strada asfaltata che passa in mezzo alla foresta lungo le pendici del monte Kilimanjaro e dopo circa 23 km torneremo sullo sterrato che continua tra passaggi in mezzo a foresta e piccoli villaggi. Molto suggestiva sarà anche la veduta dall’alto sulla pianura sottostante attraversata il giorni precedenti. Gli ultimi 30 km della tappa passano attraverso una area rurale con vari tipi di piantagioni. Pernottamento in una discreto ostello, trattamento di pensione completa con pranzo a base di pastasciutta.

itinerario 8 standard

GIORNO 7
Trasferimento a Moshi

Giornata di relax, dopo colazione smontaggio ed imballaggio biciclette e trasferimento a Moshi, piccola cittadina sulle pendici Sud del monte Kilimanjaro, sistemazione in confortevole hotel, pomeriggio a disposizione per la vista della città e gli ultimi preparativi per il trekking. Pranzo libero. Trattamento di mezza pensione (colazione e cena).

itinerario 8 standard

GIORNO 8
Primo giorno di trekking

Trasferimento Moshi (915m) a Marangu Gate (1830m) Marangu Gate (1830m) - Rifugio Mandara (2.750m) 7 km di percorso, 4/5 ore di tragitto. Scenari: foreste montane.
Colazione e partenza per il Kilimanjaro National Park, ingresso di Marangu per la prima giornata di trekking attraverso una magica foresta pluviale. In 4/5 ore di cammino si giunge al Rifugio Mandara Hut (2.750 m di altitudine). Questo spartano rifugio ospita in camere promiscue circa sessanta persone. Pranzo in corso di trekking. Pensione completa con pranzo al sacco.

itinerario 8 standard

GIORNO 9
Secondo giorno di trekking

Da rifugio Mandara (2.740m) a rifugio Horombo (3.690m) 11 km, 6/8 ore di tragitto. Scenari: brughiera.
La seconda giornata è decisamente in salita. Molto più faticosa della prima prevede un dislivello di circa mille metri per arrivare al rifugio Horombo. Ci vogliono tra le 6 e le 8 ore per compiere il tragitto, ripagato però da un paesaggio in continuo mutamento: la foresta pluviale lascia lentamente il posto a una brughiera che si dirada man mano che si sale. Naturalmente si fa sentire il freddo, che soprattutto di notte, comincia a essere pungente. Pranzo lungo il tragitto, cena e pernottamento al rifugio Horombo. Pensione completa con pranzo al sacco.

itinerario 8 standard

GIORNO 10
Terzo Giorno di trekking

Da Horombo Hut (3.690m) a Kibo Hut (4.695m) 10 km di percorso, 6/8 ore di tragitto. Scenario: deserto alpino.
La terza giornata è probabilmente tra le più faticose. La partenza avviene di buon mattino e l’itinerario dura, a seconda dell’allenamento dei partecipanti, tra le 6 e le 8 ore. Anche oggi si salirà di circa mille metri con meta il rifugio Kibo che prende il nome dall’omonimo massiccio. L’aspetto dei luoghi è quasi lunare e l’ossigeno rarefatto, ma i panorami ripagano della fatica accumulata. Oggi si toccheranno i 4.700 metri di altitudine per arrivare a un rifugio ancor più spartano dei precedenti. Niente acqua corrente e riscaldamento, servizi igienici all’aperto. Pranzo lungo il tragitto, cena e pernottamento al rifugio Kibo. Pensione completa con pranzo al sacco.

itinerario 8 standard

GIORNO 11
Quarto Giorno di trekking

Kibo Hut (4.695m) a Uhuru Peak (5.895m) e discesa fino a Horombo (3.690m) 4 km in ascesa e circa 14 km in discesa. Totale percorso per 10 ore. Scenario: Deserto alpino.
Il gran giorno. Salirete sul tetto dell’Africa in piena notte procedendo lungo le pendici del vulcano per arrivare prima dell’alba al Gilman's Point a 5.681metri di quota. Sosta per assistere al sorgere del sole e quindi proseguimento verso la cima. L’Uhuru Peak vi attende con i suoi 5.896 metri di altezza. Due ore di camminata prima di ammirare l’Africa come non avete mai fatto prima. Discesa verso il rifugio Horombo dove arriveremo dopo 6 o 8 ore di passeggiata. Cena, e pernottamento. Pensione completa con pranzo al sacco.

itinerario 8 standard

GIORNO 12
Quinto giorno di trekking

Da Horombo (3.690 m ) a Marangu (1.830 m) e trasferimento a Moshi (890m) - 18 km di tragitto, 5-7 ore di percorso.
Discesa verso il Marangu Gate dove si arriverà dopo 5/7 ore di camminata. Trasferimento in pulmino a Moschi e sistemazione in hotel, cena e pernottamento. Pensione completa con pranzo al sacco.

GIORNI 13 e 14
Volo di rientro

In mattinata, trasferimento da Moshi (Tanzania) a Nairobi (Kenya) (circa 350 Km su strada asfaltata in buone condizioni), pranzo libero e compatibilmente con l'orario di arrivo visita al museo di storia naturale di Nairobi e poi cena al famoso ristorante “Carnivore” dove potrete letteratamente abbuffarvi con le carini cotte alla brace, l'unico limite alle portate sarà la capienza del vostro stomaco. Dopo cena nell'attesa del volo, 4 salti in discoteca per digerire e poi trasferimento all'aeroporto, partenza del volo prevista verso le ore 04.30 del mattino ed arrivo previsto a Malpensa verso le ore 13.00 del giorno 14.

Con prenotazioni in anticipo, possibilità di prolungamento del soggiorno per safari fotografici in nei parchi di Kenya e Tanzania.

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

(MINIMO 6, MASSIMO 10 PARTECIPANTI)

10 partecipanti Euro 650 + 910 US$
9 partecipanti Euro 676 + 910 US$
8 partecipanti Euro 716 + 910 US$
7 partecipanti Euro 765 + 910 US$
6 partecipanti Euro 830 + 910 US$

LA QUOTA COMPRENDE: Pernottamenti in stanza doppia o tripla e pasti come da programma; polizza assicurativa Europe Assistance per copertura spese mediche; tutti i trasferimenti; veicolo di supporto per il trasporto del bagaglio ed assistenza lungo il percorso in bicicletta;veicolo per il trasporto passeggeri durante i trasferimenti; carburante; guida durante tutto il viaggio; 5 giorni di trekking Kilimanjaro (via Marangu) con guide cuochi e portatori; Ingresso al Parco Nazionale Kilimnanjaro; acqua potabile da bere durante i 5 giorni di trekking, 15 litri d'acqua a partecipante per il percorso in bici.

LA QUOTA NON COMPENDE: volo; Il visti di ingesso in Kenya e Tanzania: tutte le bibite alcoliche ed analcoliche (coca, fanta ecc.); gli ingresso al Parco Nazionale Amboseli; veicolo per il trasporto dei passeggeri durante il giorno di safari fotografico ad Amboseli; eventuali supplementi per il trasporto della bici sul volo; materiale da campeggio; le mance ; gli extra e tutto quanto non espressamente elencato in "la quota comprende".

COSTO INDICATIVO DEGLI EXTRA (a persona): Ingresso nel Parco Nazionale Amboseli (giorno 5) circa 80 US$ + noleggio veicolo.

NON CI SONO PARTENZE IN CALENDARIO